report aziende facebook
report aziende twitter
report aziende google
report aziende linkedin
report aziende rss
RICERCA AZIENDA PER NOME

Service: non solo assistenza e manutenzione

pin Lunedì 06 Ottobre 2014
© immagini non scaricabili
Cresce sempre più la domanda di servizi integrati destinati a mantenere in piena efficienza e costantemente aggiornati infrastrutture e impianti. Valtellina evolve le sue competenze e risorse per dare risposte risolutive ai Facility Manager.

La crescente importanza delle attività di servizio rivolte al Facilty Management in diversi settori aziendali, siano essi di produzione o di servizi, ribadisce la centralità del gestire e assistere al meglio il rapporto fra edifici e impianti, fra strutture e reti tecnologiche. Non a caso il Facility Management è la disciplina aziendale che integra i principi della gestione economica d’azienda a contenuti architettonici e ingegneristici, con l’obiettivo di ottimizzare l’organizzazione nel suo complesso: rendimenti, affidabilità, consumi, costi.

Proporsi oggi (e sempre più in futuro) ai Facility Manager, e più in generale a chiunque abbia responsabilità specifiche nel settore significa mettere in campo competenze professionali e risorse tali da dimostrarsi un partner versatile. Una struttura che va oltre l’assistenza e manutenzione, in grado di assolvere a compiti mirati o necessità fra loro integrate che riguardano anche l’upgrade tecnologico di infrastrutture e impianti. Elementi imprescindibili per fare evolvere le capacità di service sono sicuramente: Help Desk e Back Office, Costumer Care, SLA management, supporto tecnico e pronto intervento on site h 24 365 giorni/anno, gestione centralizzata Spare Parts con utilizzo di magazzini territoriali.

Un Service moderno si distingue per la capacità di fornire elevati livelli di servizio, creando scenari di qualità a costi competitivi. Deve essere in grado di risolvere il fabbisogno gestionale e manutentivo seguendo uno specifico piano tecnico predefinito dal cliente, oppure occuparsi di effettuare preventive analisi e auditing settoriali, redigendo programmi mirati e personalizzati nell’ambito della politica gestionale e manutentiva.

Il ruolo di un Service evoluto può comprendere anche competenze di Project Facility Management quando si ipotizzano o sono già in atto progetti di cambiamento organizzativo che comportano la realizzazione di nuovi spazi di lavoro, ristrutturazioni, implementazioni e aggiornamenti impiantistici, etc. In pratica il Service pro-attivo non solo risponde a input e a contenuti di commessa, ma è anche in grado di interpretare le strategie dell’azienda, coglierne le esigenze presenti e future e utilizzare le metodologie più adatte. Inoltre sa indicare gli strumenti più idonei per applicare l’adeguamento tecnologico. Può quindi coadiuvare il Facility Manager nei principali compiti, fra loro sinergici, dai quali deriva il raggiungimento degli obiettivi aziendali: definizione del corretto piano finanziario; analisi dei risultati della gestione, con attività di controller e fornitura di una specifica reportistica; attuazione dei servizi (stesura procedure, definizione piani di manutenzione, selezione fornitori tecnici, etc.) e della gestione operativa.

In questo scenario, Valtellina sta facendo crescere progressivamente la sua organizzazione e gamma di offerta nell’ambito dei servizi integrati, tali da potersi rivolgere anche al Facility Management.

Questo avviene sulla base dell’esperienza nell’assistenza e manutenzione di reti e impianti, ai quali aggiunge nuove risorse specializzate entrate recentemente in azienda. Quattro sono i macrocampi operativi ai quali Valtellina guarda con crescente interesse a livello di Service: energia, clima, sicurezza, automazione e controllo. Grazie al processo di integrazione di tecnici provenienti da diversi settori, Valtellina si prefigge di erogare servizi integrati coerenti con la sempre maggiore domanda di efficienza e affidabilità nel settore.

Valtellina è impegnata a sviluppare competenze e risorse che riguardano gestione, assistenza e manutenzione di impianti e servizi in quattro macrocampi operativi:
  • Energia
  • Clima
  • Sicurezza
  • Automazione e controllo
L’obiettivo è quello di erogare servizi integrati e capillari che comprendono anche l’aggiornamento tecnologico degli impianti.
Copyright 2014 Report Aziende Srl / Privacy & Policy / Credits