Direttore Responsabile Roberto Barucco
report aziende facebook
report aziende twitter
report aziende google
report aziende linkedin
report aziende rss
RICERCA AZIENDA PER NOME
interviste | Mer 02 Mar 2016
Nervo: "Le campagne promozionali sostengono le vendite"
Il mercato dell’auto registra ancora un segno positivo e chiude il mese di febbraio 2016 con un +27,3% che rafforza la ripresa.
I numeri parlano chiaro:  il mercato italiano ha totalizzato, nel secondo mese dell’anno,  172.241 immatricolazioni, con una crescita del 27,3% rispetto a febbraio 2015. Il consuntivo del primo bimestre 2016 si attesta a 327.963 immatricolazioni, il 22,6% in più (ovvero 60.500 auto in più) rispetto ai volumi dello stesso periodo del 2015.

Secondo gli esperti il risultato è frutto delle campagne promozionali delle Case automobilistiche che, insieme ai bassi tassi di interesse e al calo dei prezzi dei carburanti, hanno spinto le immatricolazioni, anticipando parte degli acquisti futuri.
“A febbraio il mercato registra i volumi più alti, per questo mese, dal 2010, mentre, in termini assoluti, le immatricolazioni mensili non erano così elevate da marzo 2011 - dichiara Aurelio Nervo, presidente di ANFIA. A far volare le vendite sono state senza dubbio le allettanti campagne promozionali avanzate dalle Case automobilistiche che, insieme ai bassi tassi di interesse, al calo dei prezzi dei carburanti, a un buon clima di fiducia dei consumatori e a un giorno lavorativo in più rispetto a febbraio 2015, hanno spinto le immatricolazioni, anticipando parte degli acquisti futuri. Si tratta del ventunesimo incremento mensile consecutivo, per l’Italia – aggiunge Nervo – che ha quindi alle spalle quasi due anni di crescita, con un trend delle vendite ai privati positivo dal mese di luglio 2014 e in aumento a doppia cifra da marzo 2015. Ad oggi – conclude il presidente ANFIA - le previsioni di chiusura del mercato italiano per il 2016 si attestano attorno 1,7 milioni di autovetture, con un range di crescita tra il 7 e il 9% rispetto al 2015”.

ANFIA (Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica ) è una delle maggiori associazioni di categoria aderenti a Confindustria.   Nata nel 1912, da oltre 100 anni ha l’obiettivo di rappresentare gli interessi delle associate nei confronti delle istituzioni pubbliche e private, nazionali e internazionali e di provvedere allo studio e alla risoluzione delle problematiche tecniche, economiche, fiscali, legislative, statistiche e di qualità del comparto automotive.  L’Associazione è strutturata in 3 Gruppi merceologici, ciascuno coordinato da un presidente. Componenti: comprende i produttori di parti e componenti di autoveicoli; carrozzieri e progettisti: comprende le aziende operanti nel settore della progettazione, ingegnerizzazione, stile e design di autoveicoli e/o parti e componenti destinati al settore autoveicolistico; costruttori: comprende i produttori di autoveicoli in genere – inclusi camion, rimorchi, camper, mezzi speciali e/o dedicati a specifici utilizzi - ovvero allestimenti e attrezzature specifiche montati su autoveicoli.  
 
Copyright 2017 Report Aziende Srl / Privacy & Policy
L'adattamento totale o parziale e la riproduzione con qualsiasi mezzo elettronico, in funzione della conseguente diffusione online, sono riservati per tutti i paesi