focus | Mar 03 Ott 2017

Export,
verso gli Usa
spazio al Made In Italy
 

L’export italiano verso gli Usa, nel primo semestre 2017 , registra per la prima volta un sorpasso nei confronti della Francia con un incremento del 6,8 % rispetto al 2016
 

Un balzo di ben due posizioni rispetto al 2016 nel ranking dei paesi esportatori verso il mercato statunitense, questo è il risultato rilevato nel primo semestre 2017 del Made in Italy con cifre intorno al miliardo e mezzo di dollari in più  (+ 6,8 %) che permette alle industrie italiane di scavalcare per la prima volta nella storia quelle francesi che al contrario accusano una diminuzione dell’1, 7 % .

L’ascesa dell’export italiano, ha permesso di raggiungere la quota del 2,1 % (+ 1 % nel giro di 6 anni) delle intere esportazioni mondiali verso il paese a stelle e strisce.

I settori maggiormente in crescita sono costituiti dal segmento meccanica, automotive, farmaceutico e delle materie prime in ambito moda.