news | Gio 09 Nov 2017

Casirate d’Adda,
Amazon nell'ex area ENI ?
 

Sorgerà con tutta probabilità a Casirate d’Adda, nell’ex area Eni, un nuovo maxi polo di smistamento prodotti del colosso americano Amazon protagonista del commercio online
 

L’arrivo della Brebemi, con la creazione della bretella i raccordo tra l’A35 e la Rivoltana entro la metà del 2018, sarebbe il fattore scatenante per la costruzione di un maxi polo di smistamento di Amazon, un capannone con una estensione di circa 40 mila metri quadri che porterebbe “al lavoro” circa 400 persone.
 
Il colosso americano darebbe vita così al terzo insediamento logistico nel nostro paese, dopo quelli di Piacenza (a Castel San Giovanni) e Rieti ( Passo Cortese). L’investimento ipotizzato, si aggirerebbe sugli 80 milioni di euro.
 
L’area identificata a Casirate d’Adda (BG), ex area ENI, è attualmente di proprietà della Digitec, azienda del gruppo Tecnostrade che, dopo la dismissione e la bonifica del 2006, non aveva mai ricevuto nessuna proposta di acquisizione. Su questi terreni si concentrava l’attività estrattiva di metano e petrolio iniziata negli anni 70.