Direttore Responsabile Roberto Barucco
impresa | Gio 16 Mar 2017

Cantina S. Michele-Appiano
e i 30 anni di Sanct Valentin

Ogni anno oltre 400.000 le bottiglie etichettate

Quest’anno si celebrano i 30 anni di vita della linea Sanct Valentin, punta di diamante della produzione dei vini della Cantina San Michele-Appiano. L’intuizione dell’allora trentenne winemaker Hans Terzer, è basata su un concetto semplice ed efficace: non ammettere compromessi invitando gli associati a creare i presupposti per ottenere una qualità elevata già nei vigneti. Rese più basse per una qualità più alta, una visione vincente che si conferma di grande successo internazionale. Per l’occasione le bottiglie dell’intera linea Sanct Valentin di quest’anno hanno un nuovo design con una forma dedicata e un’etichetta con timbro celebrativo. Saranno presentate in occasione del Vinitaly (Verona, 9-12 aprile) Pad. 6 Stand D1.  
 
Dalla vendemmia del 1986 Hans Terzer imbottigliò per la prima volta nel 1987, come Sanct Valentin, 6.100 bottiglie suddivise in Ruländer (Pinot Grigio), Gewürztraminer e Chardonnay. La linea ha successo e si esaurisce dopo poco tempo. Ad Hans Terzer è chiaro che il progetto deve essere allargato ben oltre la Tenuta Sanct Valentin. Negli anni seguenti Hans Terzer è in cerca delle aree piú prestigiose per introdurre nuovi vitigni. Nel 1989 il Sauvignon entra a far parte della nuova linea (ad oggi premiato 18 volte con i Tre Bicchieri, il massimo riconoscimento del Gambero Rosso) e nel 1996 segue il primo rosso, il Cabernet. Oggi la linea Sanct Valentin è costituita da nove vini; tra i bianchi Sauvignon, Chardonnay, Gewürztraminer, Pinot Grigio e Pinot Bianco, tra i rossi Pinot Nero, Lagrein e la nuova cuvèe Cabernet-Merlot 2013, il blend in stile bordolese che quest’anno sarà presentato a Verona al Vinitaly, nonché il passito Comtess, il primo vino dolce prodotto nel 1989 in Alto Adige. Sensibilità e tenacia le qualità di Hans Terzer, grazie al quale da 40 anni esatti produce vini eccezionali nella centenaria cantina San Michele Appiano; quest’anno compie 110 anni dalla data di fondazione del 1907.
 
San Michele-Appiano è arrivata a produrre oggi annualmente oltre 400.000 bottiglie annue etichettate Sanct Valentin. Dall’annata 1986 in poi ne ha distribuite ca. 5 milioni di bianco e 500.000 di rosso in tutto il mondo, risultato eccezionale per una cantina altoatesina.