news | Lun 09 Feb 2015

Bilancio, tagli alle spese e aumento delle tariffe.

Il sindaco Massimo Cialente lo definisce « un bilancio di lacrime e sangue » . L ' assessore Lelio De Santis parla di « compiere un miracolo » . Si prepara la bozza dello strumento di programmazione finanziaria che sarà portata all ' attenzione della giunta comunale la prossima settimana - e si annunciano tagli alle spese e massimo rigore , per recuperare circa 15 milioni venuti meno da parte dello Stato . Nessuno dei due esclude la possibilità di dover ritoccare , aumentandole , alcune tariffe a carico dei cittadini. Ma De Santis , prima di essere costretto a mettere mano a Tari , Tasi o Tarsu , sta valutando strade alternative , come la vendita dei beni improduttivi e la tassazione sulle rendite fondiarie ....Scopri di più